CI VUOLE UN SORRISO! QUADERNONE DI GRAMMATICA E SCRITTURA 3

ESSERE E AVERE Quando sono uscita di casa, l’edera sembrava un disegno in bianco e verde. Ho visto la neve e ho pensato a tutta la città imbiancata. La neve è piacevole, ma entra negli occhi e dà noia. La neve è fredda, ha una forma irregolare, non esiste un fiocco di neve uguale a un altro… La neve è di tutti! A. Sturiale, Il libro di Alice, Ed. Polistampa I verbi essere e avere Possono essere usati da soli (in questo caso sono verbi che hanno un significato proprio). La neve è di tutti.La neve ha una forma irregolare. Possono stare con un altro verbo (in questo caso sono ausiliari, perché aiutano gli altri verbi nella coniugazione). Sono uscita di casa. Ho visto la neve. I verbi essere e avere hanno una coniugazione propria e non appartengono a nessuna delle tre coniugazioni. 1 Completa con il verbo essere o con il verbo avere. Il gatto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . mangiato i croccantini. Cosimo e Lia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . in camera? Riccardo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un bambino buono. Quel cane . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . la coda spelacchiata. Marta e Sandro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . molto simpatici. Voi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . entrati in quella pasticceria? Ieri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . visto tua sorella Maria. Noi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . al mare domenica. Lavoriamo con essere e avere 1 Sottolinea essere e avere secondo le indicazioni.Significato proprio Verbo ausiliareIl nonno ha raccontato una storia buffa.Maria ha lo zaino nuovo.Quando avrò finito ti chiamerò.Il gatto era sull’albero.Roberto è un autista molto prudente.Ilaria è venuta a trovarti?Filippo ha un quaderno disordinato.2 Prova a sostituire il verbo avere con un sinonimo adatto al contesto.Il cameriere ha molti piatti in mano. Il cameriere . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . molti piatti in mano.La signora ha una gonna chiara. La signora . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . una gonna chiara.Non ho nessun animale domestico. Non . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . nessun animale domestico.Silvia ha i capelli corti. Silvia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . i capelli corti.3 Cancella le forme sbagliate.Preferisci il rosso ho o il nero?Hanno anno telefonato gli zii.Finalmente e è arrivato quel pacco.La maestra ha a invitato i genitori ha a partecipare alla festa.L’anno hanno prossimo andrò in Spagna.Silvia è e la maestra di Luca?Gianni è e Giorgio sono amici.

ESSERE E AVERE

Quando sono uscita di casa, l’edera sembrava un disegno in bianco e verde. Ho visto la neve e ho pensato a tutta la città imbiancata.
La neve è piacevole, ma entra negli occhi e dà noia. La neve è fredda, ha una forma irregolare, non esiste un fiocco di neve uguale a un altro… La neve è di tutti!
A. Sturiale, Il libro di Alice, Ed. Polistampa

I verbi essere e avere
Possono essere usati da soli
(in questo caso sono verbi che hanno un significato proprio).
La neve è di tutti.
La neve ha una forma irregolare.

Possono stare con un altro verbo
(in questo caso sono ausiliari, perché aiutano gli altri verbi nella coniugazione).
Sono uscita di casa.
Ho visto la neve.

I verbi essere e avere hanno una coniugazione propria e non appartengono a nessuna delle tre coniugazioni.

1 Completa con il verbo essere o con il verbo avere.
Il gatto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . mangiato i croccantini.
Cosimo e Lia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . in camera?
Riccardo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un bambino buono.
Quel cane . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . la coda spelacchiata.
Marta e Sandro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . molto simpatici.
Voi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . entrati in quella pasticceria?
Ieri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . visto tua sorella Maria.
Noi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . al mare domenica.



Lavoriamo con essere e avere



1 Sottolinea essere e avere secondo le indicazioni.
Significato proprio Verbo ausiliare
Il nonno ha raccontato una storia buffa.
Maria ha lo zaino nuovo.
Quando avrò finito ti chiamerò.
Il gatto era sull’albero.
Roberto è un autista molto prudente.
Ilaria è venuta a trovarti?
Filippo ha un quaderno disordinato.

2 Prova a sostituire il verbo avere con un sinonimo adatto al contesto.
Il cameriere ha molti piatti in mano. Il cameriere . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . molti piatti in mano.
La signora ha una gonna chiara. La signora . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . una gonna chiara.
Non ho nessun animale domestico. Non . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . nessun animale domestico.
Silvia ha i capelli corti. Silvia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . i capelli corti.

3 Cancella le forme sbagliate.
Preferisci il rosso ho o il nero?
Hanno anno telefonato gli zii.
Finalmente e è arrivato quel pacco.
La maestra ha a invitato i genitori ha a partecipare alla festa.
L’anno hanno prossimo andrò in Spagna.
Silvia è e la maestra di Luca?
Gianni è e Giorgio sono amici.