CI VUOLE UN SORRISO! QUADERNONE DI GRAMMATICA E SCRITTURA 3

IL TEMPO DEL VERBO L’alberoSolo ieri eraun germoglioche crescevain mezzo al prato.Oggi è alto,sfida il vento,ricco di fiorie sempre contento.Domani darà frutti,ospiterà gli uccelli,offrirà la sua ombraa chi non ha cappelli.La desinenza del verbo serve anche per indicare il tempo in cui avviene l’azione. I tempi principali del verbo sono presente, passato e futuro.Osserva:Ieri = passatoera un germogliocresceva nel pratooggi = presenteè altosfida il ventodomani = futurodarà fruttiospiterà gli uccellioffrirà ombra1 Distingui: passato P, presente PR o futuro F?Domani andrò dalla zia.Laura dorme.Il treno era in ritardo.I nonni rideranno tanto.Leggi troppo in fretta!Nuotava come un pesce.Parlammo a lungo.2 Completa.Ieri ero nell’uovo. Oggi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Domani . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .



IL TEMPO DEL VERBO



L’albero
Solo ieri era
un germoglio
che cresceva
in mezzo al prato.
Oggi è alto,
sfida il vento,
ricco di fiori
e sempre contento.
Domani darà frutti,
ospiterà gli uccelli,
offrirà la sua ombra
a chi non ha cappelli.

La desinenza del verbo serve anche per indicare il tempo in cui avviene l’azione. I tempi principali del verbo sono presente, passato e futuro.

Osserva:

Ieri = passato
era un germoglio
cresceva nel prato

oggi = presente
è alto
sfida il vento

domani = futuro
darà frutti
ospiterà gli uccelli
offrirà ombra

1 Distingui: passato P, presente PR o futuro F?
Domani andrò dalla zia.
Laura dorme.
Il treno era in ritardo.
I nonni rideranno tanto.
Leggi troppo in fretta!
Nuotava come un pesce.
Parlammo a lungo.

2 Completa.
Ieri ero nell’uovo. 
Oggi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 
Domani . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .