CI VUOLE UN SORRISO! QUADERNONE DI GRAMMATICA E SCRITTURA 3

NOMI CONCRETI E NOMI ASTRATTI Giulio era un bambino un po’ basso, con il naso piccolo, non più grosso di un lampone. I suoi occhi erano neri e grandi, pieni di gioia e serenità. Le persone provavano simpatia per lui.Giulio giocava spesso con il suo piccolo cane Spillo: la loro era una vera amicizia!Leggi il testo e osserva le parole evidenziate.Alcune parole evidenziate si riferiscono a cose che si possono percepire direttamente con i sensi: sono nomi concreti; i nomi astratti, invece, indicano ciò che si può soltanto immaginare e vedere con la mente.Prova a disegnare le parole evidenziate.Quali parole non hai potuto disegnare?Scrivile qui: ...1 Sottolinea i nomi astratti contenuti nelle seguenti frasi.Lucio e Marta hanno paura dei fulmini.I lupi non cacciano per cattiveria, ma per nutrire e sfamare i loro piccoli.2 Completa le frasi scegliendo fra i nomi proposti.sete • tristezza • amore • divertimento • stanchezza- Ho lavorato molto e sento una grande . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .- Che . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ! Mi preparo subito una spremuta d’arancia!- Queste giornate grigie e fredde mi mettono . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .- La mamma cura il suo bambino con tanto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .- Il più grande . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . per il mio cane è correre nei prati.



NOMI CONCRETI E NOMI ASTRATTI



Giulio era un bambino un po’ basso, con il naso piccolo, non più grosso di un lampone. I suoi occhi erano neri e grandi, pieni di gioia e serenità. Le persone provavano simpatia per lui.
Giulio giocava spesso con il suo piccolo cane Spillo: la loro era una vera amicizia!

Leggi il testo e osserva le parole evidenziate.
Alcune parole evidenziate si riferiscono a cose che si possono percepire direttamente con i sensi: sono nomi concreti; i nomi astratti, invece, indicano ciò che si può soltanto immaginare e vedere con la mente.

Prova a disegnare le parole evidenziate.
Quali parole non hai potuto disegnare?
Scrivile qui: ...

1 Sottolinea i nomi astratti contenuti nelle seguenti frasi.
Lucio e Marta hanno paura dei fulmini.
I lupi non cacciano per cattiveria, ma per nutrire e sfamare i loro piccoli.

2 Completa le frasi scegliendo fra i nomi proposti.
sete • tristezza • amore • divertimento • stanchezza
- Ho lavorato molto e sento una grande . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
- Che . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ! Mi preparo subito una spremuta d’arancia!
- Queste giornate grigie e fredde mi mettono . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
- La mamma cura il suo bambino con tanto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
- Il più grande . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . per il mio cane è correre nei prati.