CI VUOLE UN SORRISO! LETTURE 3

3_001-021 antologico.qxp_Layout 1 01/04/16 17:16 Pagina 21 RACCONTI REALISTICI All uscita la nonna dice: Guarda l ora! Guarda l ora dice anche Ottavio. Se controllano gli orologi che hanno al polso c è una ragione precisa. Ottavio fa collezione di dinosauri e la nonna gli permette di comprarne tre, lì al banchetto. Ma soprattutto gli permette di pensare per trentacinque minuti, prima di scegliere. Ma ora i trentacinque minuti sono passati. Un minuto, nonna. Che cosa ti costa aspettare un minuto ancora, mezzo di mezzo minuto secondo? Non ho deciso. La nonna scuote il capo. Poi dice «pim pim cavallin e sceglie lei. Questa è una prepotenza, nonna. Ogni volta è così. E sceglie bene. Il dimetrodonte con la vela sulla schiena. Lo stegosauro con le placche. E il grande pteranodonte che vola. Ha indovinato anche stavolta. La signorina del banchetto gli sorride. Ottavio infila il suo pacchetto dentro la felpa e se ne va felice. Matilde Lucchini, Per fortuna ci sono i dinosauri, Mondadori Junior LEGGO E CAPISCO Rispondi. Dove vanno Ottavio e la nonna? Da quali frasi del racconto puoi capire che i dinosauri sono la grande passione di Ottavio? Perché, all uscita del museo, Ottavio e la nonna guardano i loro orologi? Perché, alla fine del tempo stabilito, è la nonna a scegliere i tre dinosauri regalo? 21
CI VUOLE UN SORRISO! LETTURE 3