CI VUOLE UN SORRISO! LETTURE 3

3_178-197 antologico.qxp_Layout 1 01/04/16 18:08 Pagina 188 arte musica immagine FIORI ALLA SEURAT Che cosa serve fogli bianchi pennarelli, colori a tempera o a dita, nei colori usati da Seurat: verde, giallo, blu, rosso e bianco pezzi di patata, riso Il puntinismo è la tecnica usata da Seurat, che sosteneva che il colore non va mescolato sulla tavolozza, ma applicato a piccoli punti vicini, in modo che sia l occhio a percepire la fusione dei colori. Questa tecnica può essere applicata con fantasia da ogni bambino. 1. Disegnare dei fiori di primavera usando la tecnica imparata da Seurat: puntini di colore puro vicinissimi l uno all altro. Si può cominciare a lavorare con il dito e poi con un piccolo timbro di patata. 2. I fiori disegnati si possono anche colorare riempiendoli con chicchi di riso passati nella tempera, oppure con la tecnica del puntinismo rielaborata, sostituendo ai puntini segni grafici fatti con i pennarelli. 3. Con la stessa tecnica rielaborata si possono colorare sagome bianche di fiori, come la margherita e il tulipano, da incollare su un fondo precedentemente preparato. 188
CI VUOLE UN SORRISO! LETTURE 3