CI VUOLE UN SORRISO! SUSSIDIARIO DELLE DISCIPLINE 2

LE PIANTE Le piante sono esseri viventi composti da tante parti: ogni parte ha una sua funzione, cioè serve alla pianta per crescere e svilupparsi.Le foglieServono alla pianta per respirare e fabbricare il nutrimento.Picciolo è il gambo della foglia.Lamina è la parte piatta.Margine è il contorno.Nervature sono i piccoli canali che percorrono la foglia.I fruttiLa polpa è la parte morbida e succosa compresa tra la buccia e i semi.La buccia serve per proteggere la polpa.I semi servono per far nascere una nuova pianta.Il picciolo è il gambo del frutto.Le radiciTengono la pianta fissata al terreno o a un sostegno; inoltre assorbono l’acqua e le sostanze nutritive.La carota è una radice a fittone.La cipolla ha piccole radici fascicolate.L’edera è una pianta con le radici aeree lungo il fusto.Il fustoSostiene la pianta e contiene i canali per il passaggio delle sostanze nutritive.Il fusto legnoso si chiama tronco: è un tronco quello del pino.Il fusto erbaceo si chiama stelo: è uno stelo quello della gerbera. Leggi le informazioni e prova a ripeterle con parole tue.Cerca di imparare a memoria le parola scritte in rosso, questo ti aiuterà a ripetere meglio e a studiare più facilmente.

LE PIANTE

Le piante sono esseri viventi composti da tante parti: ogni parte ha una sua funzione, cioè serve alla pianta per crescere e svilupparsi.
Le foglie
Servono alla pianta per respirare e fabbricare il nutrimento.
Picciolo è il gambo della foglia.
Lamina è la parte piatta.
Margine è il contorno.
Nervature sono i piccoli canali che percorrono la foglia.

I frutti
La polpa è la parte morbida e succosa compresa tra la buccia e i semi.
La buccia serve per proteggere la polpa.
I semi servono per far nascere una nuova pianta.
Il picciolo è il gambo del frutto.

Le radici
Tengono la pianta fissata al terreno o a un sostegno; inoltre assorbono l’acqua e le sostanze nutritive.
La carota è una radice a fittone.
La cipolla ha piccole radici fascicolate.
L’edera è una pianta con le radici aeree lungo il fusto.

Il fusto
Sostiene la pianta e contiene i canali per il passaggio delle sostanze nutritive.
Il fusto legnoso si chiama tronco: è un tronco quello del pino.
Il fusto erbaceo si chiama stelo: è uno stelo quello della gerbera.
Leggi le informazioni e prova a ripeterle con parole tue.
Cerca di imparare a memoria le parola scritte in rosso, questo ti aiuterà a ripetere meglio e a studiare più facilmente.