Le sequenze di una storia

LE SEQUENZE DI UNA STORIA 1 Osserva, leggi e completa, aggiungendo i disegni o le frasi che mancano. Le fate 1. Un giorno Gaia andò alla fonte a prendere l’acqua con una brocca. 2. Arrivò una fata e le chiese da bere perché aveva tanta sete. 3. La fanciulla le versò subito un po’ d’acqua e la fata le disse: - Ti ricompenserò per la tua generosità! 4. E subito dalla bocca di Gaia . . . . . . . . . 5. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6. La sorellastra di Gaia, sentendo tutta la storia, decise di andare anche lei alla fonte. 7. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8. La sorellastra rispose in modo sgarbato, infastidita e impaziente di incontrare la fata. 9. Allora la vecchina si trasformò: era lei la fata e aveva voluto mettere alla prova la fanciulla. 10. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2 Hai capito che cosa vuole insegnare questa storia?Scrivilo qui sotto.

LE SEQUENZE DI UNA STORIA

1 Osserva, leggi e completa, aggiungendo i disegni o le frasi che mancano.

Le fate

1. Un giorno Gaia andò alla fonte a prendere l’acqua con una brocca.

2. Arrivò una fata e le chiese da bere perché aveva tanta sete.

3. La fanciulla le versò subito un po’ d’acqua e la fata le disse: - Ti ricompenserò per la tua generosità!

4. E subito dalla bocca di Gaia . . . . . . . . .

5. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

6. La sorellastra di Gaia, sentendo tutta la storia, decise di andare anche lei alla fonte.
7. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

8. La sorellastra rispose in modo sgarbato, infastidita e impaziente di incontrare la fata.

9. Allora la vecchina si trasformò: era lei la fata e aveva voluto mettere alla prova la fanciulla.

10. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

2 Hai capito che cosa vuole insegnare questa storia?
Scrivilo qui sotto.