CI VUOLE UN SORRISO! LETTURE 2

2_112-124 antologico.qxp_Layout 1 17/03/16 10:31 Pagina 117 STORIE DI PAROLE LEGGERE Apri la poesia! Le parole hanno un suono che si può gustare! Prendi una parola dolcissima, da assaggiare e assaporare piano come la panna: giglio. Pronuncia lentamente: si scioglie in bocca! Ricreazione: è una parola friabile, come pasta croccante. Ce l hai sulla bocca e già si spezzetta in mille briciole. Ruggine: è come una patatina fritta, prima fa rumore e poi scrocchia! LEGGO E CREO E ora prova tu! Leggi la filastrocca di pagina 116, fermandoti sulle consonanti descritte: pronunciale dando loro il suono che ti sembra più adatto. Poi cerca di dire che cosa hai provato. 117
CI VUOLE UN SORRISO! LETTURE 2