Dov’è il ciuccio?

DOV’È IL CIUCCIO? Una volta un bambino doveva occuparsi del fratellino mentre la madre era andata a fare la spesa. Per un po’ il fratellino dormì, ma poi si svegliò e si mise a piangere. Voleva il ciuccio.Il bambino cercò il ciuccio nel lettino, ma il ciuccio non c’era.Intanto il fratellino si era attaccato alla spalliera del lettino e strillava a più non posso. Il bambino gli diede l’orsacchiotto, l’anatra e la palla, ma il fratellino gettò via tutto piangendo sempre di più.Il bambino cercò dappertutto e a un tratto vide il ciuccio proprio sopra l’armadio e vi si arrampicò con l’aiuto di una sedia. Ma il fratellino rovesciò la sedia, lasciandolo bloccato sull’armadio.In quel momento tornò la mamma. Tirò giù il figlio più grande dall’armadio e mise il ciuccio in bocca al piccolino; la mamma e il bambino dovettero sedersi sul tavolo perché tutto era in disordine. Fecero la merenda proprio lì, seduti sul tavolo, e risero di gusto!Ursula Wölfel, Storie per ridere, Nuove Edizioni RomaneLEGGO E CAPISCOSecondo te, il fratello maggiore si è comportato bene? Sì NoSe si è comportato bene, quali sono le cose che te lo fanno capire?Rileggi il racconto e spiega con parole tue.



DOV’È IL CIUCCIO?



Una volta un bambino doveva occuparsi del fratellino mentre la madre era andata a fare la spesa. Per un po’ il fratellino dormì, ma poi si svegliò e si mise a piangere. Voleva il ciuccio.
Il bambino cercò il ciuccio nel lettino, ma il ciuccio non c’era.
Intanto il fratellino si era attaccato alla spalliera del lettino e strillava a più non posso. Il bambino gli diede l’orsacchiotto, l’anatra e la palla, ma il fratellino gettò via tutto piangendo sempre di più.
Il bambino cercò dappertutto e a un tratto vide il ciuccio proprio sopra l’armadio e vi si arrampicò con l’aiuto di una sedia. Ma il fratellino rovesciò la sedia, lasciandolo bloccato sull’armadio.
In quel momento tornò la mamma. Tirò giù il figlio più grande dall’armadio e mise il ciuccio in bocca al piccolino; la mamma e il bambino dovettero sedersi sul tavolo perché tutto era in disordine. Fecero la merenda proprio lì, seduti sul tavolo, e risero di gusto!
Ursula Wölfel, Storie per ridere, Nuove Edizioni Romane

LEGGO E CAPISCO
Secondo te, il fratello maggiore si è comportato bene? Sì No
Se si è comportato bene, quali sono le cose che te lo fanno capire?
Rileggi il racconto e spiega con parole tue.