Chi riesce a indovinare?

CHI RIESCE A INDOVINARE? Questa mattina a scuola c’è grande agitazione.- Oggi faremo il gioco degli indovinelli in rima - dice la maestra.- Evviva! Allora non lavoriamo! - grida Christian.- Al contrario - prosegue la maestra, - lavoreremo giocando. Formeremo due squadre.Ciascuna squadra avrà la lista degli indovinelli e si impegnerà a risolverli, quindi un compagno o una compagna per ciascuna squadra dirà la soluzione a nome di tutti. Io segnerò i punti. La squadra che riuscirà a risolvere il maggior numero di indovinelli, riceverà un premio. Siete pronti?La maestra consegna la lista degli indovinelli.- Le parole da indovinare fanno parte della famiglia dell’acqua! - dice Viola che ha già capito la soluzione del primo indovinello.- Non lo dire! - la rimprovera Mattia. - Sennò che gusto c’è? CE LA FARANNO I BAMBINI A TROVARE LE SOLUZIONI? PROVA A RISOLVERE GLI INDOVINELLI INSIEME A LORO: TI AIUTERANNO LE PAROLE CON I DISEGNI. Tuoni e lampi a profusione, son bagnate le persone: è arrivato l’…Tempo brutto o tempo bello, coi colori e col pennello io dipingo un…Cena, pranzo o merendina, dalla sera alla mattina sento in bocca l’…Nella casa di Mario, in un senso e al contrario, nuota il pesce nell’…Le rane al mattino fanno il loro concertino proprio dentro l’…

CHI RIESCE A INDOVINARE?

Questa mattina a scuola c’è grande agitazione.
- Oggi faremo il gioco degli indovinelli in rima - dice la maestra.
- Evviva! Allora non lavoriamo! - grida Christian.
- Al contrario - prosegue la maestra, - lavoreremo giocando. Formeremo due squadre.
Ciascuna squadra avrà la lista degli indovinelli e si impegnerà a risolverli, quindi un compagno o una compagna per ciascuna squadra dirà la soluzione a nome di tutti. Io segnerò i punti. La squadra che riuscirà a risolvere il maggior numero di indovinelli, riceverà un premio. Siete pronti?
La maestra consegna la lista degli indovinelli.
- Le parole da indovinare fanno parte della famiglia dell’acqua! - dice Viola che ha già capito la soluzione del primo indovinello.
- Non lo dire! - la rimprovera Mattia. - Sennò che gusto c’è?
CE LA FARANNO I BAMBINI A TROVARE LE SOLUZIONI? PROVA A RISOLVERE GLI INDOVINELLI INSIEME A LORO: TI AIUTERANNO LE PAROLE CON I DISEGNI.