le consonanti M, R, S, L, D, V

030-057 metodo.qxp_Layout 1 28/01/16 09:19 Pagina 30 ASCOLTARE INSIEME Legge l insegnante La moto MAT guardava Otto. Era sempre seduto di spalle. «Uffa! pensò. «Voglio vederlo davanti! . E così cominciò a girargli attorno. Poi gli si fermò di fronte: Caspita! disse Matù. Sei davvero triste! Ma perché? Otto stava per rispondere quando il dinosauro DINO tuonò: Ragazzi, qui bisogna far qualcosa! Tutti i giocattoli si misero a pensare. Che cosa potevano dire? Che cosa potevano fare? Qualcosa di divertente che facesse ridere. LUL , la locomotiva a vapore, emise una nuvoletta di fumo mentre cercava di farsi venire un idea. La rana RINA sembrava addormentata, invece pensava meglio a occhi chiusi. Nell angolo dei giocattoli musicali lo stonato violino VALENTINO se ne stava zitto, mentre il serpentino SIB era, come al solito, arrabbiato perché non capiva tutto quel trambusto per un orso triste. DINO ECCO I PERSONAGGI DELLA STORIA. COLORA LA PRIMA LETTERA DEI LORO NOMI. 30 LUL RINA
le consonanti M, R, S, L, D, V